Ston

baia di Ston

Ston

Ston si trova a 50 km da Dubrovnik su un piccolo istmo che collega la penisola di Peljesac alla terraferma.
E’ un motivo da cartolina con mura monumentali che circondano l’abitato collegando Ston a Mali Ston affacciata sul Golfo che porta lo stesso nome. Queste mura difensive sono lunghe più di 5 km e sono state costruite tra XIV e XV secolo, fortificate da 40 torri e bastioni come una delle maggiori difese della penisola di Peljesac, e della Repubblica di Dubrovnik.

Ston antiche saline

le saline

La cittadina è famosa per le sue saline, poste all’entrata del canale omonimo, mentre presso il golfo di Mali Ston si trova un allevamento di conchiglie e ostriche che ha le sue origini ai tempi dei Romani.

Golfo di Mali Ston penisola di Pljesac

Golfo di Mal Ston allevamento di conchiglie

Ma la caratteristica che rende Ston e Mali Ston particolari tra le località turistiche della Croazia sono i piccoli pittoreschi porticcioli turistici sparpagliati lungo la penisola di Peljesac – tra tutti Kobas e Boce, ma anche Brijsta,  frequentati dai diportisti – la baia Prapratno con i suoi oliveti centenari, la lussureggiante macchia mediterranea e le belle spiagge di sabbia.

Penisola di Peljesac

baia di sabbia Prapratno

Come si raggiunge Ston?

la cittadina è raggiungibile in auto seguendo la strada costiera che attraversa un tratto di Bosnia (località Neum), oppure prendendo il traghetto a Ploce con scalo a Trpanj, in aereo approfittando della vicinanza dell’aeroporto internazionale di Dubrovnik, ma anche con autobus di linea da Orebic (90 minuti), Dubrovnik (90 minuti), Spalato (2 ore e 30 minuti), Zara (6 ore), Zagabria (9 ore), o nave.

Peljesac Prapratno Brsecine

Spiaggia Brsecine a Prapratno

Da vedere a Ston

:

Polace – ospita resti Romani risalenti al I secolo tra cui un Palazzo Romano del VI secolo con pianta rettangolare e torri poligonali separate da un molo, mentre nella parte nordoccidentale si trovano i resti di una basilica paleocristiana.

Penisola di Peljesac mura di Ston e mali Ston

le mura

Utvrda – la fortezza militare che si trova nella parte nordorientale della cittadella è il simbolo di Ston, insieme alla torre ottagonale chiamata Gavrakapetan.

Le spiagge sotto le mura di Korcula

Korcula – mura e spiaggia

Le vicine isole di Korcula, Mljet con Parco Nazionale e Lastovo, la città di Dubrovnik e, programmando una gita giornaliera per ciascuna località, Sibenik, Spalato e le cascate Krka.

Parco Nazionale cascate Krka

Cascate Krka

Dove soggiornare:

Ci sono due piccoli alberghi – Hotel Ostrea dietro le mura di Ston e Villa Vania a 1200 m dalle mura – diversi appartamenti privati, piccoli campeggi a gestione famigliare… ma la caratteristica principale che rende Ston e Mali Ston apprezzate e visitate anno dopo anno dai turisti sono le bellissime spiagge, le baie intatte e isolate la pace e la tranquillità che dominano questo tratto di costa.

Lascia un commento