Veli Rat

faro di Veli Rat

Veli Rat – Dugi Otok

Il faro di Veli Rat è uno dei luoghi più rappresentativi della costa Croata, si trova sull’isola Dugi Otok che fa parte dell’arcipelago di isole e isolette che si trovano davanti a Zara, vicinissima al Parco Nazionale delle isole Kornati.

Dugi Otok è un’isola particolare, bellissima, non molto conosciuta, poco apprezzata per la sua mancanza di grossi centri abitati, grandi servizi (ma c’è tutto! … in scala ridotta, ma c’è!), ma ha alcune delle più belle spiagge della costa (vedi Sakarun, la baia di sabbia bianca, o Veli Zal, con i suoi ciottoli bianchi e il mare turchese…), un lago salato (Telascica, è anche parco Naturale),  una grotta e lo spettacolare, imponente faro di Veli Rat.

Veli Rat pineta e spiaggia

la pineta di Veli Rat affacciata alla spiaggia

Il faro di Veli Rat si raggiunge con una stradina stretta che attraversa la pineta e che corre parallela alla baia Pantera, è stato  costruito nel 1849 ed è alto 42 m – si dice che il colore bianco-giallastro della sua facciata sia stato ottenuto mescolando i tuorli di più di 100000 uova…

la struttura del faro a Veli Rat di Dugi Otok

il Faro di Veli Rat

Si affaccia su un tratto di costa roccioso (ma ci sono anche minuscole baie di sabbia, una spiaggia di ciottoli, bellissime scogliere piatte…) e i fondali marini antistanti sono poco profondi, con secche improvvise in cui le navi si incagliavano facilmente (a largo è possibile vedere quel che resta di una delle navi affondate nelle secche di Veli Rat…).

Veli Rat scala per salire alla lanterna

la scala per salire al Faro

Il Faro è visitabile, basta chiedere al guardiano che ci vive e che vi farà salire i 189  gradini di una vorticosissima scala a chiocciola che portano fino alla lanterna e alla balconata superiore dalla quale si gode la vista spettacolare di tutta l’isola e nelle giornate si cielo limpido si vede persino l’Italia…

camminata sulla punta del faro

camminata in cima al Faro

Per chi volesse soggiornare nel faro sono a disposizione due appartamenti, ma sono molto richiesti per cui bisogna organizzarsi con un certo anticipo…. oppure trovare sistemazione nel vicino paese e spostarsi giornalmente alle spiagge del promontorio di Veli Rat.

le baie di Veli Rat

Veli Rat – Dugi Otok

Da non perdere la passeggiata costiera fino alla baia Pantera: si può scegliere di camminare sulla scogliera o di passeggiare nella pineta, si oltrepassa il tratto di spiaggia (breve per fortuna) dove negli anni si è accumulata una parte dei rottami provenienti dalla nave affondata fino ad arrivare a un a lingua di terra stretta che separa il mare aperto dalla baia Pantera…

Veli Rat a Dugi Otok fermata

Veli Rat paese – fermata dell’autobus

Per gli attacchi di fame improvvisa, basta tornare in paese scendere con la strada lungo mare, parcheggiare vicino alla fermata degli autobus e proseguire a piedi in direzione della Marina: poco prima della Marina e proprio davanti al mare (con terrazza coperta) c’è un ristorante che… non si può descrivere! Bisogna provare!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.